Una vela per la vita – bit2win: innovazione e passione per la vita

Con la Rolex Middle Sea Race si chiude il progetto di Una vela per la vita, a favore della donazione degli organi, sostenuto dal main sponsor bit2win, azienda del Gruppo New Energy* leader dell’Innovation Technology e Digital Transformation, e da Reuterin, con il patrocinio di AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi tessuti e cellule), ANED (Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e trapianto) e CNT (Centro Nazionale Trapianti).
Oltre 600 miglia di percorrenza, con partenza e arrivo da Malta circumnavigando in senso anti-orario la Sicilia attraverso lo stretto di Messina, a coronamento di un’avventura che ha portato Oris Martino D’Ubaldo e Federico Cuciuc, co-skipper, partner, ma soprattutto amici, a tagliare il traguardo più importante: tornare a vivere grazie alla donazione degli organi.
Tra i 112 partecipanti in rappresentanza di 25 paesi, erano presenti i migliori equipaggi italiani, quali il navigatore Giovanni Soldini con il Trimarano Maserati, e l’armatore Vincenzo Onorato con il 50 piedi “Mascalzone Latino”, entrambi vincitori della regata nelle rispettive categorie, MOCRA e IRC.

Una vela per la vita - bit2win: Rolex Middle Sea Race
Continua a leggere

“Con il trapianto d’organi si torna a vivere: lo vedete su di me!” Intervista a Oris Martino D’Ubaldo

Una vela per la vita – bit2win partecipa alle regate del circuito italiano Off-shore con a bordo Federico Cuciuc e Oris Martino D’Ubaldo.

Abbiamo incontrato Oris Martino D’Ubaldo, architetto e progettista navale, trapiantato di rene, in gara con lo sponsor bit2win per sostenere la causa della donazione degli organi.

1. Una vela per la vita – bit2win: di che progetto si tratta?

Il nostro è un progetto su due binari, come saprete io ho fatto un trapianto di rene, il messaggio che vogliamo portare è che con il trapianto d’organi si torna a vivere: lo vedete su di me! La dialisi e la malattia sono un percorso duro, in cui la libertà appare negata, sta a noi trovare le risorse psicofisiche per superare un ostacolo che inizialmente appare insormontabile e se si è costanti e tenaci, se la fortuna ci aiuta, si può tornare a vivere una nuova vita, migliore e più intensa di prima.

Oris Martino D’Ubaldo

Oris Martino D’Ubaldo

Continua a leggere

Data Economy: come il Data Sharing sarà usato nel Digital Marketing

Con un mercato in continua evoluzione rimanere costantemente aggiornati è fondamentale. Eppure, nonostante le carte in tavola cambino continuamente, per chi si occupa di marketing i dati restano sempre il più grande dei tesori.

Data Sharing

Continua a leggere

Italian Digital Landscape 2016: New Energy Group intervista Andrea Febbraio

Andrea Febbraio è uno dei maggiori esperti di digital marketing in Italia. Co-founder di Ebuzzing (oggi Teads.tv), da oltre 15 anni opera nell’ambito della pubblicità online come imprenditore ed advisor. Le sue principali pubblicazioni: Viral Video: Content is King, Distribution is Queen e Buzz Marketing nei Social Media, Fausto Lupetti Editore.

Attraverso una rappresentazione piramidale, Febbraio delinea il panorama digitale italiano, indicando le più influenti digital agency: New Energy Group si afferma tra i protagonisti dell’Italian Digital Landscape 2016. Per approfondire il tema, abbiamo incontrato Andrea Febbraio.

Italian Digital Landscape 26.01.2016

Continua a leggere

#InternationalCoffeeDay

“Le giornate dovrebbero iniziare con un abbraccio, un bacio, una carezza e un caffè.” Charles M. Schulz

Giovedì 1 Ottobre 2015 si è svolta la Prima Giornata Internazionale del Caffè. Quest’anno i 74 Paesi membri dell’International Coffee Organization (ICO) hanno deciso di unire le forze per organizzare un unico evento dedicato alla bevanda più amata al mondo e scegliendo l’Expo 2015 come luogo simbolo della nuova ricorrenza.

Continua a leggere

Il caso Rolex e il boomerang reputazionale

È il 6 maggio 2015 e il buzz online di Rolex subisce un’impennata notevole, raggiungendo quota 5.570 contenuti in sole 24 ore, tutti pubblicati da persone intente a dibattere sul “caso Rolex”.

Perché è nato un caso mediatico?

Tutto ha inizio con la foto di una manifestante No Expo, immortalata mentre imbrattava una banca in segno di protesta. Non è il cappuccio nero e il volto coperto a destare scalpore, ma il Rolex (o presunto tale) portato al polso.
A questo punto intervengono Renzi e Alfano che condannano i “teppistelli e figli di papà con il Rolex al polso”.

ansa rolex

«Purtroppo l’eco suscitata dalle vostre parole è stata straordinariamente vasta ed ha prodotto l’inaccettabile affiancamento dell’immagine Rolex alla devastazione di Milano e all’universo della violenza eversiva. Ho preso la libertà, dopo profonda riflessione di pubblicare la presente sulla stampa nazionale a doverosa autodifesa, nell’immediato, della reputazione del marchio e dell’immagine di Rolex. Confidando in una Vostra cortese rettifica, con ossequi, Gianpaolo Marini».

Continua a leggere

Programmatic Advertising: la nuova rivoluzione del digital marketing

di cosa stiamo parlando?

Con programmatic advertising si fa riferimento a qualsiasi compravendita pubblicitaria attraverso una piattaforma tecnologica server-to-server in modo automatizzato.

Si tratta di una rivoluzione inarrestabile che sta modificando le regole della pianificazione pubblicitaria online, abituata per tradizione a lunghe trattative tra concessionarie e centri media affinché advertiser e publisher possano raggiungere un accordo.

Programmatic_advertising

Continua a leggere

Maker Faire Roma: 3 giorni per diventare un artigiano digitale

La San Francisco Bay Area è da sempre la culla dell’innovazione tecnologica mondiale e proprio qui è nata nel 2006 la Maker Faire, una fiera tecnologica dedicata al Maker Movement, termine ricorrente in questi ultimi anni e forse un po’ di moda. Ma cosa significa esattamente?

Potremmo sintetizzare dicendo che i maker sono l’evoluzione degli appassionati del fài da té, in realtà rappresentano un nuovo tipo di artigiano digitale che mischia il web, l’open hardware, il free software e l’ingegneria con modelli innovativi di design e sostenibilità.

Continua a leggere

Facebook lancia Atlas per sfidare Google DoubleClick nell’ad serving

Ecco un estratto dal film The Social Network di David Fincher:

Eduardo Saverin: “Settle an argument for us, would you? I say it’s time to start making money from theFacebook but Mark doesn’t want advertising. Who’s right?”
Sean Parker: “Neither of you yet. TheFacebook is cool, that’s what it’s got going for it.”
Mark Zuckerberg: “Yeah.”
Sean Parker: “You don’t want to ruin it with ads because ads aren’t cool.”
Mark Zuckerberg: “Exactly.”
Sean Parker: “It’s like you’re throwing the greatest party on campus and someone’s telling you it’s gotta be over at 11:00.”
Mark Zuckerberg: “That’s exactly right.”

Sono passati dieci anni dal lancio di Facebook e Mark Zuckerberg ha cambiato decisamente idea sul fatto che gli annunci pubblicitari non siano cool.

Continua a leggere

Milano Fashion Week: i social media non sono mai stati così di moda

Il settembre milanese è diventato ormai sinonimo di Milano Fashion Week.

Migliaia tra appassionati, addetti ai lavori, volti noti e semplici curiosi hanno inondato dal 17 al 22 settembre le strade e gli showroom della città per assistere alla presentazione della collezione Moda Donna primavera-estate 2015.

Una settimana che ha monopolizzato l’attenzione sul capoluogo lombardo non solo con eventi e sfilate, ma anche attraverso un frenetico buzz online, concentrato principalmente su Twitter.

Continua a leggere